Home/Shop/CATALOGO/Il tesoro nel campo/L’eredità del Concilio attraverso un suo testimone: Germano Pattaro

L’eredità del Concilio attraverso un suo testimone: Germano Pattaro

18,00

La ricostruzione del rapporto tra il Concilio Vaticano II (1962-1965) e la figura del teologo veneziano Germano Pattaro, che ne fu precursore, interprete, divulgatore, ha fatto emergere anche nel presente volume la grandezza della carità intellettuale che ha animato l’intera esistenza del sacerdote veneziano.
Intorno a lui si sono sviluppati, in profonda ed amabile collaborazione con i laici, quei molteplici impegni ecclesiali, ben vivi ancor oggi nella chiesa veneziana e non solo, di cui vi è ampia traccia nelle pagine qui raccolte.
In particolare emerge la necessità di uno studio indefesso che, nella preghiera instancabile, animi e accompagni l’esercizio del ministero presbiterale.

ISBN: 978-88-97336-24-2 Categoria: Tag: ,

Descrizione

COLLANA: Il tesoro nel campo, 1

AUTORE: AA.VV.

TITOLO: L’eredità del Concilio attraverso un suo testimone: Germano Pattaro

A CURA DI: Gabriella Cecchetto

PRESENTAZIONE DI:  Maria Laura Picchio Forlati

INTRODUZIONE DI: Gabriella Cecchetto

ARGOMENTO: Teologia, Religione

CARATTERISTICHE: pagine 144, brossura

DATA PUBBLICAZIONE: 2014

ISBN: 978-88-97336-24-2