////La liberazione e la guerra dei vinti

La liberazione e la guerra dei vinti

20,00

Dal 29 aprile al 15 maggio 1945 il paese di Codevigo (PD) diventa il teatro dell’eccidio di 137 militari e civili repubblichini ad opera di partigiani garibaldini ravennati e di alcuni reparti armati del Gruppo di combattimento “Cremona”: una rappresaglia in grande stile che induce a pensare ad un “piano” premeditato. Una pagina di storia dolorosa, nascosta, ignorata, sommersa e riemersa. Un tema straziante e scomodo sul quale la paura e l’omertà dopo la Liberazione hanno messo la sordina. Il libro è frutto di un’attenta ricerca archivistica da fonti italiane e straniere. In Appendice è riprodotto integralmente un documento di grande importanza storica: il Rapporto segreto a Mussolini sulla costruzione di una rete organizzativa permanente per la fase successiva alla caduta del fascismo.

ISBN: 978-88-97336-48-8 Categoria: Tag:

AUTORE: Lino Scalco

TITOLO: La liberazione e la guerra dei vinti. Primavera 1945: l’eccidio di Codevigo ta mito, memorie e storia

ARGOMENTO: Storia

CARATTERISTICHE: pagine 168, 15 fotografie in bn, brossura

DATA PUBBLICAZIONE: 2016

ISBN: 978-88-97336-48-8